Modulo Laboratorio

Premendo sul pulsante  + potrete inserire una nuova scheda di laboratorio. Verrà richiesto di inserire il seriale / matricola , la descrizione , il cliente e la Provenienza. Se per esempio ricevete una richiesta di rientro di un articolo da riparare  da un vostro cliente e successivamente dovrete stampargli il modulo rma di rientro selezionate RMA via WEB altrimenti potrete lasciare l’impostazione di default Locale. Le provenienze RMA via WEB possono essere viste direttamente dal cliente se dispone degli accessi al gestionale 360.

Dopo aver salvato vedrete la finestra di dettaglio della scheda di laboratorio. Potrete assegnarvi un tecnico , nel caso nono abbiate selezionato in fase di creazione nuova scheda , ubicazione stato ed inoltre avete tre categorie ( 1,2,3 ) completamente libere e gestibili in base alle vostre necessità. Dalla scheda di laboratorio potrete generare direttamente una nuova attività da svolgere ( se e’ installato il modulo gestione attività ) oppure  inviare a mezzo mail la scheda di riparazione al vostro cliente .

Nei pannelli sotto i dati principali potrete inserire le varie note relative alla scheda. Quelle inserire nel pannello RMA sono quelle che vedrà il cleinte accedendo con i propri accessi , se inseriti , al gestionale.

 

Potrete inserirei eventuali righe di articoli o generiche nel caso abbiate utilizzato del materiale per la riparazione .Potrete poi andare a creare un qualsiasi documento direttamente dalla scheda di laboratorio tramite il pulsante Crea Documento Successivo.

Nell’esempio ho generato un documento Preventivo che non e’ altro il preventivo di riparazione che poi invierete al cliente per l’approvazione.

Nel caso l’articolo da riparare non sia riparabile dal vostro centro ma si renda necessario inviarlo direttamente al fornitore dal pannello “Invio materiale per riparazione presso fornitore” potrete tramite il pulsante “Crea documento invio fornitore” generare un documento inserendo il fornitore , la tipologia di documento da creare ( esempio Ddt ) , il numero di rma di rientro che eventualmente avrete ricevuto dal vostro fornitore e delle note libere .

Dopo aver generato il documento sempre nel pannello dedicato avrete tutte le informazioni inserite , e se impostate per esempio come stato della scheda “Spedito a fornitore” potrete filtrare nella lista delle vostre schede il materiale che avete presso i fornitori per la riparazione.

Nel dettaglio del documento che si e’ generato avrete il riferimento alla scheda di laboratorio. Se la scheda di laboratorio ha dei documenti collegati non e’ possibile eliminarla. Bisogna prima eliminare i documenti collegati e successivamente sarà possibile la cancellazione.