Creazione Documento

Ad esclusione degli ordini da cliente e fornitore la creazione di un nuovo documento e’ identica per tutte le tipologie di documento create in Tipologia Documenti . Il comportamento poi che scaturisce dalla creazione del documento dipende dalle impostazione inserite. Il questo esempio illustrerò come creare un  ” giro logico ” di gestione , partendo dal Preventivo , Ordine cliente , Ordine materiale fornitore , arrivo merce con relativo carico a magazzino , evasione merce al cliente con DDt e successiva fattura . Potete generare voi in base alle vostre necessita tutti i “giri logici” che desiderate essendo il comportamento del documento parametrico..

Dalla  gestione documenti vengono visualizzati tutti i documenti creati nel periodo prescelto nel calendario interno di Gestionale 360

calendario_gestionale_open_sourceAndare sulla gestione Documenti e cliccare sull’icona icona _piu
per creare un nuovo documento …

Verrà richiesto l’inserimento della data documento ( per default data del giorno ) , l’anagrafica e la tipologia del documento da creare

Verrà creato automaticamente la testa del documento , inserendo il dettaglio dell’anagrafica , dettaglio del documento con la numerazione progressiva compilata automaticamente in base alle impostazioni di documento inserite.Nella parte superiore vi compariranno i pulsanti delle funzioni che potete andare a creare .nuovo_documento_gestionale_360

Abbiamo  scelto di creare un nuovo Preventivo , e possiamo inserire :

  • Condizioni di pagamento : per default vengono inserite in automatico in base ai dati inserito a livello documento e/o anagrafica  , note , buoni ordine
  • Spedizioni : questi campi vengono solitamente utilizzati se state creando un documento tipo DDt di trasporto o di Fattura Accompagnatoria
  • Informazioni aggiuntive : dati di informazioni generiche non obbligatorie
  • Scadenzario: se il documento ha generato delle scadenze di pagamento , queste vengono visualizzate direttamente nel documento ( Nota: vengono visualizzate se presenti anche nella scheda dettaglio dell’anagrafica. )

Procediamo ora ad inserire un articolo nel documento cliccando sul pulsante new_art a seconda se dobbiamo aggiungere un articolo presente a listino o un articolo/riga generica . Vi si presenterà un finestra ove potete ricercare l’articolo , modificare la descrizione , inserire la qta , iva e tutti gli eventuali altri dati proposti

 ( Nota: L’immagine potrebbe non essere quella corretta. Gestionale 360 viene continuamente aggiornato  )inserici documento

Dopo aver inserito gli articoli vi viene proposto l’elenco delle voci che comporranno il vostro documento , con relativi importo , totali . Potete con le icone icone_articoli modificare od eliminare la riga selezionata , o con le freccie riordinare gli articoli in base  alle vostre necessità.

Nel nostro esempio ora dopo aver generato il preventivo , possiamo modificare lo stato a scelta ,e successivamente cliccare sul pulsante “Crea Ordine “. Il pulsante in questo caso viene mostrato solo perchè nelle impostazioni del documento  abbiamo deciso che il documento può generare un ordine ( Nota: )

Al termine della creazione verrete indirizzati direttamente alla gestione dell’ Ordine Cliente. Nell’elenco degli articoli che compongono l’ordine vi verrà visualizzato se l’articolo e’ presente nel vostro magazzino , e quindi evadibile  , o se dovete effettuare un ordine presso il fornitorelista articoli in ordine

Tramite l’icona azzurra del carrello potrete procedere direttamente alla creazione di un nuovo ordine a fornitore o aggiungere l’articolo ad un ordine già presente ma non ancora evaso

Cliccando sull’icona del carrello vi verrà mostrata una finestra ove potrete gestire l’ordinazione dell’articolo al fornitore preimpostato in anagrafica articolo. Saranno mostrati tutti i dati relativi al magazzino ( giacenza , scorte , lotto economico di acquisto ) , la quantità in ordine nell’ordine selezionato , e il totale delle quantità presenti in tutti gli ordini contenenti lo stesso articolo. In automatico in base alle quantità ordinate , la giacenza , scorte ed eventuali quantità in arrivo da ordini già confermati , Gestionale 360 proporrà la quantità da ordinare ovviamente modificabile in base alle vostre esigenze. Nelle due liste in fondo alla finestra vi sarà mostrato l’elenco degli ordini presenti a sistema con la qta ordinata ed eventualmente la qta già evasa , e l’elenco degli ordini a fornitore gia confermati ed in attesa di carico. L’articoli lo potrete inserire o in un nuovo ordine oppure in un ordine a fornitore già presente tramite il menu a discesa “Crea nuovo ordine o aggiungi ad esistente: ( stato : NON EVASO ) “

Cliccando sul pulsante “Carico ordine” passerete alla gestione di carico articoli da ordine fornitore.pulsanti carico fornitore

Potrete inserire il numero del documento e le quantità da caricare , nel caso siano differenti dall’ordine creato.

Nel nostro esempio per procedere con il carico selezionare come tipologia di documento “DDt di acquisto”, nel caso in cui la merce vi venga consegnata con un DDt , oppure ” Fattura accompagnatoria di acquisto ” nel caso si una fattura.Nel caso la merce e’ completa lo stato dell’ordine sarà impostato in automatico in “Evaso”. Nel nostro esempio la giacenza sara’ movimentata quando si genera il DDt di acquisto. Successivamente , per registrare la fattura di acquisto, dall ‘DDt di Acquisto generate un nuovo documento tramite il pulsante ” Crea documento successivo”

pulsanti docuento sucessivo

Ora che il materiale e’ disponibile a magazzino e tutti gli ordini sono stati confermati tornare al nostro Preventivo iniziale e tramite il pulsante “Crea documento Successivo” procedere all’evasione della merce tramite il documento che desiderate (es: DDt vendita o Fattura accompagnatoria … )

pulsanti docuento sucessivo

Tipologia Documenti